Loading...
oneword Partner

Standard qualitativi alti richiedono una costante verifica

Per mantenere costantemente alta e sotto controllo la nostra qualità, in linea con la norma SAE J2450 utilizziamo una matrice che, per ogni processo di traduzione, definisce una serie di criteri qualitativi. Nell’ambito di ogni revisione delle traduzioni, questi criteri vengono controllati e documentati dal project manager responsabile. Per ognuno dei vostri progetti di traduzione sappiamo così esattamente in quale fase e fino a che punto risultano soddisfatti tutti i criteri di qualità.

Cos’è la norma SAE J2450?

La norma SAE J2450 definisce uno standard per la traduzione della letteratura d’officina nel settore automobilistico ed è stata promossa e attuata per prima proprio dal settore automotive. L’obiettivo è definire indici e obiettivi di qualità misurabili per il processo di gestione qualità delle traduzioni, nell’ottica di renderli attuabili e documentabili.

Essendo un sistema per la valutazione generale degli errori, è diventata uno strumento universale nel campo della traduzione di informazioni tecniche e aiuta soprattutto a identificare per tempo i potenziali rischi e gli errori di processo.

Le misure delineate dalla norma SAE J2450 sono state incorporate nel nostro processo di assicurazione qualità. Tali misure includono:

  • Assicurazione qualità con il principio dei 6 occhi
  • Per ogni progetto, valutazione della qualità in linea con la norma SAE J2450
  • Documentazione dei risultati della valutazione
  • Verifica della conformità rispetto agli accordi individuali presi con il cliente
  • Gestione delle richieste di informazioni e integrazione del feedback

La valutazione della qualità in linea con la norma SAE J2450 è strutturata in quattro macroaree sovrapponibili tra loro e in relazione le une con le altre. Sono previste sette categorie primarie di errori e due categorie secondarie, che a loro volta rimandano alle macroaree di cui sopra.

Le quattro macroaree della norma SAE J2450 sono

  • sette diverse categorie di errori, le cosiddette categorie primarie
  • due categorie secondarie per ciascuna delle suddette categorie primarie
  • altre quattro metaregole
  • e una valutazione ponderata di tutte le categorie primarie e secondarie

Desiderate conoscere ulteriori disposizioni e direttive sulla qualità della norma SAE J2450? Contattate i nostri esperti, saremo lieti di elaborare insieme a voi condizioni individuali per un prodotto della traduzione di alta qualità.

Richiedi preventivo
Eva-Maria Tillmann

Amministrazione

Diploma di traduttrice

Per saperne di più

Gestione dei progetti a norma ISO 17100

Assistenza straordinaria per risolvere ogni aspetto gestionale.

Gestione terminologica professionale

Per un costante miglioramento della verificabilità e della qualità.

Consulting

La nostra consulenza per un’efficace gestione della qualità.

8 buoni motivi per scegliere oneword.

Scopri di più sulle nostre competenze e su cosa ci distingue dalle tradizionali agenzie di traduzioni.

8 buoni motivi e tante altre argomentazioni che spiegano il successo di una collaborazione con noi.

Leggi i motivi
Richiedi preventivo
Autorizzo oneword GmbH a contattarmi e a salvare i dati da me indicati.